SERAVEZZA. Il Direttore del museo ILGilardi, Cristiano Merra, dopo aver presentato il lavoro di Rosalda Gilardi al Museo du Louvre, per consacrarne l’importanza a livello internazionale in considerazione anche dei noti colleghi amici delle sue frequentazioni, tale presentazione si trasforma oggi in una partnership culturale di universitario livello.

L’Ecole du Louvre, a nome del Museo più importante del mondo, ha celermente risposto, e inviando una Delegazione a Querceta, , ha affidato agli studenti le tematiche necessarie per discuterne e preparare gli argomenti delle tesi di laurea, costatandone direttamente l’interesse storico delle opere della Gilardi

Infatti sono in studio due differenti tematiche, la conservazione delle opere al museo ILGilardi, con tutti i riferimenti al marmo, e il genio nelle opere di Rosalda Gilardi. Quanto detto sarà poi presentato alla stampa, in modo ufficiale, da una delegazione dell’Ecole du Louvre, qui a Querceta, oggi vi presentiamo il Campus Universitario che la partnership comprende.

Per la prima volta nella storia il Luovre stipula una partnership con un museo privato, questo intende la formazione da parte del museo ILGilardi di un Campus Universitario per accogliere gli studenti del Louvre presso la nuova struttura che è in realizzazione all’interno del parco del museo ILGilardi.

Questo prestigioso progetto è stato, per primo dal sindaco di Seravezza, Ettore Neri, sposato ed avvallato per l’enorme rilevanza culturale per il territorio comunale e la Versilia tutta, e certamente sarà condiviso e ben accolto da tutte le Istituzioni pubbliche e private.

Per la realizzazione di tale progetto, e per iniziare un’ampia collaborazione al fine di promuovere e tutelare l’arte italiana nel mondo, così da far scoprire i nomi di Artisti spesso dimenticati , la Direzione del museo ILGilardi, intende coinvolgere la sensibilità dei privati quanto delle aziende locali per essere tutti uniti nella creazione di un Campus Universitario unico al mondo nel nostro territorio apuano.

L’attività culturale che il museo ILGilardi già svolge, mostre, eventi culturali e presentazioni di nuovi Artisti, sarà significativamente ampliata con l’organizzazione di conferenze, seminari, simposi ed assegnazione Borse di Studio.

La Direzione del museo, si auspica di creare collaborazioni con le realtà culturali già esistenti nel territorio, per questo ha nominato l’Avvocato Gianluca Pajatto come portavoce e rappresentante della stessa, in quanto grande conoscitore di tali realtà, affinché queste, vengano concretizzate positivamente.

(Visitato 829 volte, 1 visite oggi)

Alla Mad Gallery di Viareggio un’asta benefica contro la distrofia muscolare

Alfonso Cuarón, prima uscita con gli Oscar a Pietrasanta