VIAREGGIO. Il Guangzhou Evergrande pareggia 1-1 sul campo dei giapponesi dello Yokohama nel secondo match del gruppo G della Champions League asiatica. Dopo il vantaggio dei padroni di casa, la squadra di Lippi si è rimessa in corsa grazie al gol di Diamanti al 38′ del primo tempo. Il Guangzhou sale a 4 punti.

(Visitato 17 volte, 1 visite oggi)

Beach tennis, doppio titolo toscano per la Bad Players

Marrai non si ferma più: in Sardegna fa fuori Bellotti e vola ai quarti