Lutto a Massarosa, muore noto imprenditore - Comune Massarosa, COMUNI, Cronaca, Cronaca Massarosa, Top news Versiliatoday.it

Lutto a Massarosa, muore noto imprenditore

MASSAROSA. Un lutto ha sconvolto la comunità massarosese. È morto a 78 anni Piero Studiati Berni, proprietario e gestore da sempre dell’agriturismo Le Case Rosse a Massaciuccoli. Era nato a Roma, il 22 febbraio del ’36 a Roma, ed era residente a Molina di Quosa. Lascia due figli, Viola e Cesare, che attualmente gestiva la struttura ricettiva turistica a pochi passi dal lago di Massaciuccoli.

Berni attualmente ricopriva anche il ruolo di membro del direttivo dell’Ara (associazione ristoratori e albergatori di Massarosa), di cui era stato il primo presidente fino alle dimissioni date nel febbraio 2012. Tra i primi a credere nell’importanza della coesione e collaborazione tra le varie realtà imprenditoriali e commerciali del territorio per rilanciare l’economia locale.

 Massarosa perde un punto di riferimento importante. La Fattoria della Casa Rossa, classificata come “fabbricato di interesse storico”, fin dalla metà del ‘700, comprendeva un “casino di caccia” granducale e una grande struttura agricola che, in precedenza, era stata una dogana situata tra i Granducati di Lucca e Pisa. I terreni di pertinenza posti lungo la via Francigena , alle spalle del lago di Massaciuccoli e presso le terme romane omonime , attraverso un opera di massaciuccoli case rossebonifica iniziata dai romani e conclusa nei primi del ‘900, dalla famiglia di Piero, e in particolare dall’Ing. Pietro Studiati Berni, furono trasformati, da area paludosa in una fattoria modello impegnata nella sperimentazione delle colture compatibili con i terreni torbosi. Una famiglia insomma la sua che aveva contributo a sanare i terreni attorno al lago per renderli abitabili e coltivabili. Quello divenne poi punto di incontro per molti protagonisti del movimento artistico culturale toscano, come Giacomo Puccini, i ministri dell’agricoltura Tassinari e Serpieri; i pittori Gioli, Tommasi e Annigoni; gli scrittori D’Annunzio, Quasimodo , Montanelli e Salvatore Gotta, nonché la Principessa Jolanda di Savoia, tutti amici dell’Ing. Pietro Studiati Berni che fu animatore del cenacolo.

 + leggi il commento del sindaco di Massarosa

 (ultimo aggiornamento h 10.27)

(Visitato 523 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 14-03-2014 10:17