PIETRASANTA. La formazione Under 14 del Rugby Union Versilia torna dal concentramento di Scarlino (nel grossetano) con un bilancio da non disprezzare: una vittoria ed una sconfitta. Nel primo match i versiliesi allenati da Panzani e Schioppetto, dopo un discreto inizio, subiscono lo strapotere fisico del Golfo Rugby (la squadra padrona di casa), che col passare dei minuti prende il largo, vincendo con un netto 34-5 (sei mete contro una, quella dell’Union Versilia segnata da Lombardi).

Ben diverso l’epilogo del match contro il Bellaria: dopo un timido inizio, i versiliesi ritrovano smalto e sicurezza nei propri mezzi. Saranno ben sei, alla fine, le mete dei Calamari: le realizzano Lombardi (bravo a sfondare il muro difensivo con la sua potenza fisica), Battistini (ripartenza intelligente), Vendramini (lanciato dal mediano di mischia), Lazzerini (ben supportato da Molinari), capitan Veschi (che approfitta di un varco lasciato scoperto dalla difesa del Bellaria) e Vitali (corsa solitaria). La Porta ha provveduto a trasformare due delle sei mete, portando così il totale dei punti per l’Union a 36. Menzione speciale per Paolo Molinari, autore di una prestazione superlativa, al rientro dopo l’infortunio al braccio.

Questa la formazione schierata a Scarlino: Castelli, Boddi, Leonardi, Battistini, Ronchi, Vendramini, Lazzerini, Veschi, Battaglieri, Molinari, La Porta, Zamorani, Silicani, Gregorini, Vitali, Vanni.

(Visitato 156 volte, 1 visite oggi)
TAG:
ELIA SCHIOPPETTO rugby under 14 union versilia

ultimo aggiornamento: 15-03-2014


Per la Wts trasferta complicata contro il Campegine

Viareggio, tra i convocati per Ascoli non c’è Mungo