MASSA. Tre punti e tanta concretezza. Massa torna da Campegine con un successo che fa classifica, ora sono solo due i punti che la separano dalla capolista Modena, ma anche morale. Una prova concreta, solida quella fornita in Emilia dai ragazzi di Gazzotti. Una prova fatta di buona ricezione e di ottima distribuzione di gioco da parte di Savino di Noia, con un coinvolgimento paritetico delle tre principali bocche di fuoco (Muzio, Amore e Bergantino).

Una vittoria resa ancora più preziosa da due ottime notizie. La prima è il recupero quasi completato di Tommaso Lazzeroni che a Campegine ha fatto il suo nuovo esordio stagionale entrando al servizio. Una gioia rivedere “Tommy” in campo dopo il fastidioso e lungo infortunio che l’ha tenuto fuori per diverse settimane. Altra “good news” è arrivata invece da Alessandro Vignali. Costretto ad uscire la settimana scorsa per un problema ad un ginocchio, “Alino” è stato protagonista di un recupero record da applausi a questo proposito la prestazione di Alino Vignali autore di un recupero da guinness dei primati. Anche per questo è degna di nota la sua prestazione che lo ha visto ricevere 28 palloni con solo due errori.

Il tabellino completo della gara di sabato:

MATRIX CAMPEGINESE – WTS VOLLEY MASSA 1-3

Matrix Campeginese: Ferrari 8, Iori 11, Rozzi 10, Gozzi, Gialdi, Costa, Bottioni 3, Saccani, Scaltrini 11, Cantagalli 4, Ferrari, Ollari 1, Indelicato, Morgese L. All. Levoni-Morini.
WTS Volley Massa: Di Noia 7, Muzio 17, Bergantino 17, Bernieri, Aliboni 7, Lazzeroni, Viani 4, Guadagni, Lusci, Facchini 3, Amore 16, Vignali. All. Gazzotti.

Arbitri: Andrea Albanese, Ivan Spiazzi.

Parziali: 11-25; 25-22; 19-25; 23-25.

Muri punto: Matrix Campeginese 7; WTS 8;

Battute err./punti – Matrix Campeginese 8/3; WTS Volley Massa 12/6

(Visitato 23 volte, 1 visite oggi)
TAG:
b2 italo vullo pallavolo volley wts massa

ultimo aggiornamento: 18-03-2014


A Forte dei Marmi la Final Four di Coppa Cers

Viareggio, gli impegni del settore giovanile nel week-end