VIAREGGIO. Il prossimo calendario poster dell’Ente Parco cercherà di narrare il rapporto tra uomo e natura attraverso foto, realizzate all’interno del territorio del parco regionale di Migliarino San Rossore Massaciuccoli e dell’Area Marina Protetta Secche della Meloria, che abbiano quale soggetto l’interazione e l’influenza reciproca e positiva tra l’essere umano e la biosfera.

Le immagini dovranno infatti documentare il prestigioso riconoscimento ricevuto dall’Ente Parco da parte dell’UNESCO negli anni scorsi: il programma MAB (Man and the Biosphere / L’uomo e la biosfera) è stato avviato negli anni ’70 del XX secolo contribuire all’opera di sensibilizzazione sul rapporto tra uomo e ambiente e alla riduzione di perdita di biodiversità, e negli anni ha portato al riconoscimento, da parte dell’UNESCO, delle “riserve della biosfera”, ossia aree marine o terrestri che gli Stati membri s’impegnano a gestire nell’ottica della conservazione delle risorse e dello sviluppo sostenibile, nel pieno coinvolgimento delle comunità locali.

Il Parco naturale Migliarino San Rossore Massaciuccoli è uno dei nove siti protetti in Italia che può vantare questo importante riconoscimento internazionale: un autentico patrimonio mondiale della salvaguardia ambientale, conosciuto anche col nome di Selva Pisana.

Il bando, a partecipazione gratuita, è aperto a tutti coloro che vogliano contribuire con le loro opere a rappresentare il tema: per l’iscrizione sarà innanzitutto necessario presentare domanda tramite i moduli disponibili sul sito web dell’Ente Parco (www.parcosanrossore.org/eventi), passo necessario anche per poter accedere in seguito alle zone dell’area protetta non accessibili al pubblico.

Il modulo d’iscrizione e la richiesta di autorizzazione dovranno pervenire all’ufficio protocollo dell’Ente Parco entro e non oltre il 19/04/2014 tramite posta elettronica certificata [email protected], via fax (al numero 050-533650), oppure inviando i documenti in busta chiusa presso la sede del Parco a Cascine Vecchie.
L’Ente, entro le due settimane successive all’invio del modulo d’iscrizione, invierà ai richiedenti l’autorizzazione a scattare le foto – valida fino alla scadenza del concorso, prevista per il 30/09/2014 – e una scheda di presentazione, che dovrà essere allegata al momento dell’invio del materiale.

Solo successivamente all’invio presso gli uffici del Parco del modulo d’iscrizione da parte dell’interessato e al ricevimento a seguire dell’autorizzazione a scattare le foto, ogni candidato potrà concorrere presentando un massimo di 10 immagini, consegnate in forma anonima, che verranno sottoposte al giudizio della giuria.

(Visitato 151 volte, 1 visite oggi)
TAG:
biosfera ente parco migliarino parco san rossore

ultimo aggiornamento: 03-04-2014


Successo per la prima settimana di volontariato nel Parco. In calendario nuove iniziative

Numeri da record per la prima settimana di volontariato nel Parco