Il Camaiore parte forte e poi sbanda: l'Imolese trionfa per 4-1 - Calcio, Sport Versiliatoday.it

Il Camaiore parte forte e poi sbanda: l’Imolese trionfa per 4-1

IMOLA. Prima l’illusione, il sogno di vincere in trasferta. E poi l’amaro risveglio, il ritorno con i piedi per terra. Il Camaiore torna da Imola con quattro reti sul groppone, tutte incassate in meno di mezz’ora, dopo l’iniziale vantaggio nel primo tempo.

Proprio così: in uno dei luoghi simbolo delle gare di Formula Uno e motondiali è l’undici di Cristiano Ciardelli a partire lanciatissimo. Pirone impiega meno di dieci minuti per andare a segno e battere Bracchetti: il Camaiore mantiene il vantaggio fino all’ingresso negli spogliatoi. Da lì, è notte fonda: Tattini sigla l’1-1 e a stretto giro di posta arrivano i gol di Patrascu su rigore, Orlando e Tedeschi.

Finisce così dopo appena due domeniche la serie positiva dei bluamaranto iniziata con la vittoria sul Montichiari. E la classifica continua a non sorridere per nulla, con un poco lusinghiero quartultimo posto.

IMOLESE-CAMAIORE 4-1

IMOLESE: Bracchetti, Mordini, Catalano, Antoniacci, Battistini, Rizvani (dal 12′ st Tedeschi), Righini, Stanzani (dal 20′ st Burnelli), Orlando, Tattini (dal 30′ st Bevoni), Petrascu. (Spada, Belluzzi, Ramoz, Tedeschi, Thomas Ragazzini, De Martino, Francesco Ragazzini). All. Farneti.

CAMAIORE: Tonazzini, Pellegrini, Mazzone, Sabatini, Ulivi, Laras, Seghi, Biagini, Tosi (dal 12′ st Imperatore, dal 28′ st Manna), Remedi (dal 12′ st Dell’Amico), Pirone. (Raffaelli, Guerra, Velchev, Dalle Luche, Viola, Marsili). All. Ciardelli.

Arbitro: Fusco di Brindisi.

Reti: 8′ Pirone, 7′ st Tattini, 14′ st Petrascu (rig.), 30′ st Orlando, 36′ st Tedeschi.

(Visitato 55 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 06-04-2014 19:05