Il Viareggio alza il muro ed inibisce il Grosseto: pari a reti bianche ai "Pini" - Calcio, Sport, Top news, Viareggio Versiliatoday.it

Il Viareggio alza il muro ed inibisce il Grosseto: pari a reti bianche ai “Pini”

VIAREGGIO. Un pari a reti bianche che non serve sostanzialmente a nessuno. Al Grosseto serviva un successo per animare le (residue) speranze play-off, il Viareggio che non aveva particolari obiettivi di classifica – se non dare la caccia al quintultimo posto – è sembrato accontentarsi dello 0-0, anche se non ha saputo sfruttare la superiorità numerica nei venti minuti finali per l’espulsione di Burzigotti.

Un duello costante tra Marotta e Furlan, con l’attaccante ospite che ha impegnato sia nel primo che nel secondo tempo il portiere bianconero, bravo a farsi trovare pronto, non facendo rimpiangere Gazzoli. Il Grosseto si fa vivo soprattutto con conclusioni dalla distanza, vedi quella di Ricci di poco a lato dopo neppure un minuto, mentre il Viareggio cerca di sfruttare le situazioni di palla inattiva (colpo di testa fuori di poco di Lamorte). Il diagonale di Romeo sul fondo ed il bolide di Legittimo respinto da Furlan sono le occasioni maggiormente degne di nota.

Nel secondo tempo il Grosseto ci mette qualcosa in più, capisce che quanto fatto nei primi quarantacinque minuti non basta per ottenere i tre punti: Bombagi colpisce la traversa su punizione (decisiva la deviazione di Furlan), poi il Viareggio con Rosafio (parata di Lanni) e Romeo (zampata a lato su invito di Della Latta) impensierisce gli ospiti. Burzigotti finisce anzitempo sotto la doccia, ma i maremmani non risentono di un episodio all’apparenza sfavorevole.

Per le zebre terzo risultato utile consecutivo ai “Pini” e porta inviolata. Dopo la Pasqua trasferta a Benevento, anche se ormai è noto a tutti che la vera battaglia il Viareggio la sta affrontando fuori dal rettangolo di gioco. Quella per sopravvivere. Il tempo comincia a stringere.

VIAREGGIO-GROSSETO 0-0

VIAREGGIO (3-5-2): Furlan; Celiento, Lamorte, Piana; Marongiu (18′ st Rosafio), Galassi, Mungo, Gerevini (25′ st Della Latta), Nicolao; Romeo (40′ st Benedetti), Matteini. (Montenegro, Anedda, Citti, Gemignani). All. Lucarelli.

GROSSETO (4-4-2): Lanni; Biraschi, Burzigotti, Terigi, Legittimo; Onescu, Obodo, Ricci (32′ st Perini), Bombagi; Ferretti (11′ st Esposito), Marotta. (Maurantonio, Cipriani, Gotti, Mancini, Gioè). All. Acori.

Arbitro: Fiore di Barletta.

Note: espulso Burzigotti (Grosseto) al 27′ st. Ammoniti Matteini, Piana, Mungo (Viareggio), Terigi, Marotta (Grosseto). Angoli 4-6. Recuperi 2′ pt, 3′ st. 

(Visitato 30 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 13-04-2014 17:04