FORTE DEI MARMI. Una vittoria facile facile, ipotecata già nel primo tempo, per chiudere da dominatori pressoché incontrastati la stagione regolare e prepararsi per i playoff: nell’ultima giornata della Serie A1 di hockey su pista l’Alimac Forte dei Marmi fa bottino pieno anche a Follonica con un bel successo per 5-3 e sale a 69 punti in classifica, con il primo posto conquistato matematicamente già nelle scorse settimane.

I rossoblù di Roberto Crudeli non lasciano scampo all’avversario e i “soliti” Cancela, Pedro Gil e Torner oltre al giovane Verona, in evidenza già nelle ultime giornate, indirizzano la gara nel migliore dei modi. La doppietta di Marco Pagnini, che arriva a cavallo tra primo e secondo tempo, consente al Follonica di evitare l’imbarcata e di ridurre a due i gol di distacco dal quintetto versiliese. Gli acuti di Torner da una parte e Polverini dall’altra, dunque, non spostano più gli equilibri.

L’Alimac termina, così, il proprio cammino in regular season con 69 punti, frutto di 22 vittorie, tre pareggi e una sola sconfitta. I fortemarmini sono l’unica squadra ad aver segnato oltre 200 reti e, assieme al Breganze, a non aver mai perso una partita in casa.

(Visitato 14 volte, 1 visite oggi)
TAG:
alimac forte dei marmi follonica hockey su pista serie a1

ultimo aggiornamento: 15-04-2014


Iniziato con 10 minuti di ritardo il derby tra Spv e Cgc Viareggio per l’esposizione di uno striscione

L’Spv regge un tempo, poi affonda sotto i colpi del Cgc: niente salvezza