VIAREGGIO. Tira un sospiro di sollievo il Viareggio. L’Ascoli ha subito una penalizzazione dei tre punti in classifica – da scontare nella stagione corrente – “per non aver documentato agli Organi federali competenti l’avvenuto pagamento degli emolumenti dovuti ai propri tesserati per le mensilità di settembre e ottobre 2013, nei termini stabiliti dalla normativa federale”. Le zebre adesso sono certe di chiudere il campionato al quintultimo posto.

Questa la classifica aggiornata: Perugia 62 punti; Lecce 61; Frosinone 59; L’Aquila 52; Catanzaro 51; Benevento 47; Pontedera, Pisa 46; Salernitana 45; Grosseto 41; Prato 39; Gubbio 37; Viareggio 28; Ascoli, Barletta 21; Paganese 17; Nocerina 12*.

(Visitato 34 volte, 1 visite oggi)
TAG:
ascoli calcio esperia viareggio lega pro penalizzazione

ultimo aggiornamento: 15-04-2014


Viareggio, un turno di squalifica per Piana e Mungo

Iniziato con 10 minuti di ritardo il derby tra Spv e Cgc Viareggio per l’esposizione di uno striscione