CAMAIORE. Domenica 6 aprile a Montevarchi si sono svolte le fasi regionali, qualificanti per la fase nazionale, dei programmi di “Coppa Italia” e “Gym Team” GpT FGI dove la società Nuova Realtà Camaiore ha partecipato con 3 squadre di Coppa Italia e 2 squadre di Gym Team.

Impegnativa la preparazione per alcuni degli atleti che nella stessa giornata si sono trovati a gareggiare in due programmi differenti ma i traguardi sono stati raggiunti da tutte le squadre e con grande soddisfazione dei tecnici perché tutti gli atleti impegnati in questa giornata hanno avuto accesso diretto a Pesaro dove il prossimo giugno si svolgeranno le finali nazionali e la Nuova Realtà si presenterà con i campioni Toscani Gym Team di 1^/2^ fascia (Allison Matana, Giulia Ceragioli, Sofia Baldi, Francesco Faranna, Giacomo Simonetti e Leonardo Leone) e 3^/4^ fascia (Benedetti Sara, Ceciarini Giulia, Cheli Eleonora, Morelli Rachele, Razzuoli Gaia e Cosimo Ceragioli), ancora con i Campioni Toscani per la Coppa Italia maschile di 2^ fascia e i due terzi posti per le squadre di 1^ e 3^/4^ fascia.

Il “Gym Team” è un programma quasi sconosciuto in Toscana, perché temuto per la complessità di gestione, dove poche fin’ora sono state le società che lo hanno sviluppato. Una di queste è la Nuova Realtà Camaiore che è sempre in cerca di nuovi stimoli per i suoi atleti. Si tratta di un programma di acrobatica al suolo, salti al minitrampolino ed un esercizio collettivo a corpo libero dell’intera squadra; interessante sotto l’aspetto tecnico e affascinante per la ricerca di ordine e compostezza degli atleti nella presentazione che necessita ad ogni attrezzo (come voleva la vecchia scuola di ginnastica un po’ militare). Le 2 squadre, entrambe miste per riuscire ad avere un migliore effetto di spettacolarità nelle esibizioni acrobatiche si presenteranno a Pesaro con dei punteggi più che buoni a dimostrazione non solo della corretta esecuzione tecnica degli atleti ma anche della valida strategia di gara, studiata per guadagnare ogni bonus possibile previsto dal programma.

Per la gara di Coppa Italia il podio non è una novità per le veterane di 3^/4^ fascia (Sara Benedetti, Giulia Ceciarini, Eleonora Cheli) che sono state positivamente supportate dalle più giovani Rachele Morelli e Gaia Razzuoli, che per il primo anno gareggiano nella squadra ormai super titolata a causa dell’assenza della titolare Martina Bartelloni impegnata lo stesso giorno nella finale di 3^ categoria UISP a Rosignano dove si è aggiudicata un brillante 6° posto a volteggio e l’8° a trave.

Incoraggiante il terzo posto delle piccole di 1^ fascia (Gaia Bazzichi, Ginevra Antonelli, Caterina Bonci, Rachele Dalle Luche, Ginevra De Martin, Alessia Lari, Ilaria Bartelloni, Alessia Pieri) che si sono ben presentate alla loro prima esperienza.

Si confermano fortissimi invece i maschi che reduci dal titolo di vice campioni italiani 2013 si ripresentano ancora più affiatati e determinati a raggiungere la fase nazionale in grande forma con Cosimo Ceragioli, Giacomo Simonetti, Francesco Faranna e Leonardo Leone. Soddisfatto il gruppo dei tecnici NRC che riesce sempre a partecipare con numerosi atleti e ad avere ottimi risultati, segnale importante di preparazione e oculata organizzazione interna.

(Visitato 346 volte, 1 visite oggi)
TAG:
ginnastica nuova realtà camaiore

ultimo aggiornamento: 16-04-2014


Bianchi: “La salvezza era alla portata dell’Spv. Falliti gli scontri diretti”

Successo per la “Regata dei cetacei”