VIAREGGIO. L’allenatore del Viareggio Cristiano Lucarelli, che sta trascorrendo le feste di Pasqua in famiglia, ha confermato ancora una volta che se ci saranno le garanzie giuste per poter rimanere a Viareggio lo farà volentieri. Il tecnico bianconero nello stesso tempo spera che le voci che stanno circolando in questi giorni di possibili interessamenti di cordate per acquistare la società, oppure per aiutare il presidente Stefano Dinelli, possano trovare dei riscontri concreti. Si sono fatti nomi di imprenditori di Poggibonsi, Arezzo, Massa, Montecatini, Bari, ma non di Viareggio e questo è un fatto che dovrebbe far riflettere.

Intanto la squadra martedì si ritrova per riprendere gli allenamenti in vista dell’ultima trasferta della stagione a Benevento, dove potrebbe essere utilizzato qualche elemento che ha giocato di meno. Mister Lucarelli non ci sarà mercoledì e giovedì in quanto impegnato a Genova per prendere parte al corso per il conseguimento del patentino di allenatore.

(Visitato 70 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calcio cristiano lucarelli esperia viareggio

ultimo aggiornamento: 20-04-2014


Iodase, sosta prima dell’inutile trasferta di Empoli

Hockey, i tifosi chiedono le liberatorie per i tesserati. Come nel calcio