VIAREGGIO. È Angelino Galli, tifoso della Juventus ed ex valido trequartista del calcio versiliese, ed oggi allenatore del settore giovanile locale, il vincitore della 18a edizione del “Tappino d’Oro” che si è svolta stamani in Piazza Campioni in Passeggiata a Viareggio. Al secondo posto si è piazzato Franco Bertolucci, al terzo Paolo Piccinini, vincitore anche del premio della montagna, quarto Stefano Bianchi. L’organizzazione curata da Pio Franceschi, ha consegnato al vincitore il trofeo “Ezio Bigicchi”, titolare del bar Olimpic. Il ricavo della manifestazione sarà devoluto, come tradizione, alla Casa di Riposo “Sacro Cuore di Gesù”.

(Visitato 24 volte, 1 visite oggi)
TAG:
angelino galli tappino d'oro viareggio

ultimo aggiornamento: 25-04-2014


Cgc, se ci sei batti un colpo. Rimonta al Bassano ancora possibile

Alimac Forte, pericolo scampato: la goleada al Giovinazzo porta la serie alla “bella”