RICCIONE. Roboante successo del Camaiore, che espugna Riccione grazie ad una vera e propria goleada: 8-0 il punteggio con cui i versiliesi hanno superato i romagnoli. Tre punti fondamentali perché, complice il ko del Montichiari, la squadra di Ciardelli potrà giocare lo spareggio per rimanere in Serie D con i lombardi in casa, domenica 18 maggio.

Il Camaiore si è imposto in una gara senza storia. Il Riccione, alle prese con i ben noti problemi societari, ha provato ad opporre resistenza, ma con scarsi risultati. Di Biagini, Guerra, Mazzone (2), Imperatore (2), Manna e Pirone le reti dei bluamaranto.

“Ho risparmiato alcuni giocatori – spiega Ciardelli – pur sapendo che dovevamo vincere a tutti i costi. Il Riccione ha onorato l’impegno, ma abbiamo vinto con pieno merito. Giocare lo scontro diretto col Montichiari in casa rappresenta un buon vantaggio, è il coronamento di una lunga rincorsa”.

(Visitato 16 volte, 1 visite oggi)