"In Passeggiata meno turisti che vu cumprà, sulla Terrazza più abusivi che auto. Caro sindaco, così non va" - Comune Viareggio, Politica Viareggio Versiliatoday.it

“In Passeggiata meno turisti che vu cumprà, sulla Terrazza più abusivi che auto. Caro sindaco, così non va”

VIAREGGIO. “Domenica pomeriggio, la nostra passeggiata, intorno alle 17, si presentava come racconta la fotografia allegata. Certamente meno turisti che “vù comprà”. Tutto questo in barba alle grandi promesse del Sindaco e dell’Amministrazione sulla lotta al degrado urbano ed all’abusivismo. Sicuramente un conto sono le promesse ed i discorsi ed un’altra cosa è’ mantenere gli impegni assunti in campagna elettorale e solennemente ribaditi in questo anno di insignificante Amministrazione pubblica.   Non sottolineo per carità di patria quello che c’era nei parcheggi della Terazza della Repubblica: più abusivi che auto”.

Lo scrive il capogruppo di Forza Italia in Consiglio Comunale, Antonio Cima.

“ In genere il Sindaco di fronte alle critiche si barrica dietro le difficoltà economiche o, più spesso, scarica le colpe su altri. Ma qui anche la scarsa fantasia della corte dei miracoli del Sindaco  avrà difficoltà a preparargli una risposta scarica-barile. Qui non si tratta di soldi ma di indirizzi politici, volontà e determinazione nel contrastare un problema, quello dell’abusivismo, che danneggia quel poco di turistico che è rimasto a questa città. Ma, appunto, si tratta di indirizzi politici, volontà e determinazione proprio quello che questo Sindaco  non ha . Ci auguriamo veramente Che il nuovo Comandante dei Vigili Urbani , Vasco Comaschi , sappia affrontare il problema molto meglio di quanto sia stato fatto fino ad oggi. Non ci resta altro da sperare”.

(Visitato 99 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 15-05-2014 9:45