VIAREGGIO. “Stamani ho sentito personalmente il dottor Gaetano Licitra, direttore dell’Arpat di Lucca, per conoscere lo stato di avanzamento delle rilevazioni sull’elettromagnetismo nella zona intorno di via Matteotti dove, come è risaputo, è stata recentemente installata una antenna di telefonia mobile”. Così scrive in una nota il sindaco Leonardo Betti.

“Il dottor Licitra mi ha confermato che le rilevazioni a bassa frequenza sono ancora in corso e richiederanno ancora qualche settimana, mentre quelle ad alta frequenza hanno dato risultati negativi, come avevo già anticipato alla città, e verranno formalizzate a giorni dall’Arpat di Pisa che le ha materialmente effettuate.

“L’attenzione di questa amministrazione comunale sul tema della telefonia mobile e dei rischi connessi all’elettromagnetismo è alta nel solo interesse della cittadinanza e ho concordato una accelerazione dei tempi, per quanto sia possibile, con lo stesso dottor Licitra che si è dimostrato in tal senso disponibilissimo e molto attento alle nostre richieste.”

(Visitato 18 volte, 1 visite oggi)
TAG:
antenne arpat leonardo betti telefonia mobile via matteotti viareggio

ultimo aggiornamento: 21-05-2014


In dono al Papa la Turandot del Festival Puccini

“Sulla vicenda del compleanno della centenaria Santini fa una falsa ricostruzione”