PIETRASANTA. Le parole di Aleandro Baldi dal palco del Teatro Comunale di Pietrasanta sono arrivate al cuore di tutti. In un fluire di emozioni, si è concluso l’ultimo appuntamento di Due voci e una chitarra andato in scena l’altra sera, davanti ad una platea numerosa che non si è persa una battuta del cantante.
Aleandro si è raccontato a cuore aperto e con grande ironia parlando della sua carriera, di momenti bellissimi, ma anche delle paure derivate dalla sua cecità. Un racconto che, grazie alla bravura Marino Bartoletti, conduttore sensibile e preparato, è arrivato al cuore di tutti i presenti. Ma le parole intense e significative sono state solo un componente di una serata vissuta sulle note delle più belle canzoni, che Aleandro ha scritto e interpretato con passione. L’emozione è salita quando ha cantato insieme a Valentina Galasso “Non amarmi”, canzone che vinse a Sanremo nel 1992, e quando Marco Falagiani alla tastiera e Sergio Mascagni al mandolino, hanno riproposto la colonna sonora del premio oscar del film “ Mediterraneo”, per altro scritta proprio da Falagiani insieme a Giancarlo Bigazzi. Altro momento di emozione è stato quando la Signora Edy mamma di Andrea Bocelli, è salita sul palco e insieme ad Aleandro ha ricordato momenti di vita vissuta: i due ragazzini erano amici ed andavano insieme a scuola e all’oratorio. Insomma Aleandro Baldi si è raccontato con grande semplicità strappando applausi e un ovazione finale cantando “una apertura di ali”. Così è finito con grande successo l’ultimo atto della kermesse ideata e condotta con garbo ed eleganza da Marino Bartoletti, organizzata da Franca Dini con la Fondazione La Versiliana ed il patrocinio del Comune di Pietrasanta. Ora per i prossimi appuntamenti non ci resta che aspettare il 2015 che è già in fase di organizzazione. L’evento è stato realizzato grazie al prezioso contributo degli sponsor : BMW Policar group, Cassa di Risparmio di S. Miniato, Ivano Gardering, Mei Costruzioni, Enoteca Marcucci, Bar Pietrasantese, Ristorante Filippo e Albergo Pietrasanta.

(Visitato 97 volte, 1 visite oggi)

Prosegue fino a luglio Il Cinema e Oltre

Bevi sano e responsabile. In Versilia si beve analcolico