VIAREGGIO. Si è svolto al Palasport di Montecatini Terme il 3° Memorial Carlo Henke WUKO World Cup. Una gara internazionale molto importante che ogni anno chiude la stagione agonistica. Dopo i recenti successi ai Campionati Italiani gli atleti della Yoseikan Viareggio ben guidati dai Maestri Crealbo e Yuri Gasperini stupiscono ancora una volta con un risultato esaltante confermandosi tra le migliori scuole di Arti Marziali d’Italia.

Alla gara hanno partecipato più di 700 atleti nelle due specialità di Kata (forme) e Kumite (combattimento libero). Nonostante il livello degli avversari fosse molto alto i karateki dei Maestri Gasperini si sono fatti notare fin dai primi momenti di gara per l’ottima preparazione raccogliendo gli applausi e gli elogi di tutto il pubblico presente.

Alla fine della giornata di competizioni il bottino della Yoseikan è esaltante e i giovani atleti portano a Viareggio ben 4 medaglie d’oro, 5 d’argento e 8 di bronzo.

Nella gara di Kata salgono sul gradino più alto del podio Matteo Vitali, Giada Pellegrini e Giulia Tardelli. Medaglia d’argento per Elena Farnocchia, Marco Petrucci e Leonardo Bertuccelli. Medaglia di bronzo per Lorenzo Angeli, Alex Tardelli, Sara Salameh, Sara Salvoni, Daniele Lopez Sierra, e Samuele Borrini. Nella gara di Kumite medaglia d’oro per Alex Tardelli. Medaglia d’argento per Andrea Pizza e Sara Salameh. Medaglia di bronzo per Gabriele Pardini e Leonardo Bertuccelli.

Si chiude così la stagione agonistica della Yoseikan. Una stagione ricca di successi tra cui è importante ricordare i due titoli di Società Campione Regionale e società Campione d’Italia. Un ottimo lavoro quello svolto da Maestri e atleti che ormai da tantissimi anni colloca la scuola viareggina ai vertici del Karate Nazionale ed Internazionale.

(Visitato 146 volte, 1 visite oggi)
TAG:
crealbo Memorial Carlo Henke WUKO World Cup yoseikan yuri gasperini

ultimo aggiornamento: 10-06-2014


Ultima uscita per i minirugbisti dell’Union Versilia

Il Torneo dei Quartieri sul gruppo Facebook di Mondocalcioversilia