VIAREGGIO. Resta in Toscana, ma non per approdare nella sua Livorno. Cristiano Lucarelli dice addio al Viareggio dopo una stagione (o poco meno) nella quale è riuscito a dare gioco ed anima ad una squadra che prima del suo arrivo non aveva né l’uno, né l’altra. Si sposta di qualche decina di kilometri, precisamente a Pistoia. È lui il nuovo allenatore degli arancioni – freschi di promozione in Lega Pro dopo diversi anni tra i dilettanti -, fortemente voluto dal neo direttore sportivo Nelso Ricci. Si ritroveranno a lavorare fianco a fianco, dopo l’esperienza di Livorno, quando Cristiano era ancora un abile e temibile centravanti. A Pistoia lo seguirà Alessandro Conticchio, fedele collaboratore e suo vice a Viareggio. Per Lucarelli contratto di un anno.

(Visitato 222 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calcio cristiano lucarelli esperia viareggio pistoiese

ultimo aggiornamento: 12-06-2014


Pizza: “Dinelli è stato lasciato solo dai viareggini”

Un quadrangolare di calcio in ricordo di Federico e Elena Battistini