VIAREGGIO. Nel corso di un evento che si è svolto a Viareggio il 16 giugno al Balena 2000 è stato consegnato al professor Guido Brunetti un premio assegnatogli dallo Juventus club, scuola calcio Marcello  Lippi, presieduto da Piero Russello “per lo straordinario, appassionato e nobile impegno profuso – si legge  nella motivazione – a beneficio delle persone anziane e dell’Istituto Sacro Cuore della nostra città, un’antica struttura che da anni versa in gravi condizioni economiche”.

A consegnare il riconoscimento all’illustre ospite è stato Marcello Lippi, il quale gli ha espresso sentimenti di gratitudine. Come è noto, il professor Brunetti dal mese di agosto 2013 sta conducendo una bella battaglia in favore dei “Poveri vecchi” per sensibilizzare e coinvolgere il maggior numero di persone e di istituzioni pubbliche e private, a cominciare dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, a Papa Francesco al sindaco e a tutte le organizzazioni economiche e turistiche locali. Il presidente dello Juventus club di Viareggio è stato uno dei primi a rispondere al suo vibrante e accorato appello, raccogliendo fondi destinati alla Casa di riposo ”Poveri vecchi”. Brunetti è di Roma, scrittore, ha tenuto lezioni nelle Università di Roma, Lecce e Salerno ed è legato a Viareggio, che frequenta da anni con la sua famiglia, da profondi sentimenti affettivi.

(Visitato 167 volte, 1 visite oggi)
TAG:
guido brunetti Marcello Lippi premio

ultimo aggiornamento: 19-06-2014


Oreste Cinquini ai Mondiali con la Russia

Marco Bertelli nuovo responsabile del settore giovanile dell’Empoli