VIAREGGIO. L’Italia può far sognare, almeno quella del beach soccer. Se due indizi potevano non bastare per fare una prova, con tre ogni dubbio viene dissipato: gli azzurri hanno intenzioni serissime e la Euroleague, di questo passo, rischiano di vincerla. Il 2-1 a spese della Russia a Catania è merito di un viareggino che non ti aspetti. Il difensore Matteo Marrucci a fil di sirena ha segnato la rete decisiva, che consente alla Nazionale di Esposito di chiudere a punteggio pieno la tappa etnea, dopo i successi contro Olanda e Francia. Era stato Corosiniti a sbloccare il risultato, ma il momentaneo pari dei russi aveva rimesso tutto in discussione. Poi il gol di Marrucci, che permette all’Italia di lasciarsi andare ad una liberatoria e meritata esultanza.

(Visitato 46 volte, 1 visite oggi)
TAG:
beach soccer catania gori italia marinai marrucci ramacciotti russia

ultimo aggiornamento: 23-06-2014


Il Tennis Italia campione regionale Under 18

Un calcio alla Sla con il Memorial Puccinelli (le foto)