LIDO DI CAMAIORE. “Un’iniziativa che va nel senso giusto, grazie alla ​​collaborazione fra enti, associazioni e operatori economici che ne è stata vera matrice”: così ​​Luca Petrucci, presidente dell’associazione Balneari Lido di Camaiore, dopo il bel successo raccolto dalla ​​“Festa della Musica”, l’evento on the road che ha colorato il pomeriggio e la serata di ​​sabato 21 giugno sul lungomare lidese.

“La festa – continua Petrucci – è riuscita a ​​coinvolgere gli stabilimenti balneari, gli esercizi commerciali della passeggiata e i luoghi più rappresentativi di viale Europa, dal pontile alle piazze: questa sinergia è stata ​​percepita e apprezzata tantissimo dai nostri ospiti e anche da chi abita a Lido tutto l’anno”.

Un programma “quattro stagioni” che ha presentato, con allegria, l’ ​​arte in tutte le sue forme e creato un intrattenimento di ​​qualità: “Ringrazio il Comune di Camaiore, l’associazione ‘Progetto Comune’ – conclude Petrucci – e tutti coloro che, con le loro attività, hanno contribuito alla riuscita dell’evento: spero che questa ​ voglia di ​ ​​​​​collaborazione possa rinnovarsi al più presto, magari con una ​​partecipazione ancora maggiore”.

(Visitato 19 volte, 1 visite oggi)
TAG:
balneari festa della musica lido di camaiore luca petrucci turismo

ultimo aggiornamento: 24-06-2014


Ausl 12, nel 2013 attivati oltre 40 studi clinici. Crescono le sperimentazioni

La Fondazione Crl presenta il progetto di riqualificazione della Pineta di Ponente