Amarcord Viareggio, quella partita con l'Inter persa di misura a Livorno - Calcio, Sport, Viareggio Versiliatoday.it

Amarcord Viareggio, quella partita con l’Inter persa di misura a Livorno

VIAREGGIO. In un momento in cui i tifosi del Viareggio, più o meno legittimamente, sognano qualcosa di più di una salvezza in Lega Pro – traguardo, comunque, di grandissima rilevanza – si può fare un salto indietro con la memoria ed emozionarci un po’. Tornando a quindici anni fa, al 14 agosto 1999, quando a Livorno, in occasione del “Memorial Picchi” le zebre affrontarono l’Inter. Persero soltanto 2-1, con i nerazzurri, allora allenati da Marcello Lippi, salvati dalle reti in extremis di Vieri e Baggio. Nel Viareggio allenato da Benedetti giocavano Fiale, Gazzoli, Fruzza, Reccolani: gente che ha fatto la storia del club. Il gol di Luconi illuse i bianconeri, che uscirono a testa altissima da quell’incontro. La partita fu trasmessa da Italia 1, con la telecronaca della storica coppia Sandro Piccinini-Aldo Serena. Tra progetti annunciati e nuova dirigenza ancora da presentare, un tuffo nel passato può fare anche bene.

VIAREGGIO-INTER 1-2

Viareggio: Lazzarini, Gemignani, Fiale (40′ Morini), Gazzoli, Suppa (34′ Picciau), Forno, Fruzza, Fommei, Reccolani, Luconi (34′ Valotti), Rubinacci (34′ Cosignani). Allenatore: Benedetti.

Inter: Ferron, Z. Camara, Fresi, Domoraud, J. Zanetti (26′ Pirlo), P. Sousa, C. Zanetti (40′ O. Dabo), Mi. Silvestre, Moriero, Sinigaglia (38′ C. Vieri), R. Baggio. Allenatore: Lippi.

Arbitro: Niccolai.

Reti: 10’ Luconi, 43′ C. Vieri, 44′ R. Baggio.

(Visitato 306 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 09-07-2014 19:11