"Il comune di Camaiore ha il dovere di garantire la dovuta sicurezza e tutela. Datevi da fare" - Comune Camaiore, Cronaca, Cronaca Camaiore Versiliatoday.it

“Il comune di Camaiore ha il dovere di garantire la dovuta sicurezza e tutela. Datevi da fare”

CAMAIORE. Pubblichiamo la lettera inviata da una lettrice che vuole intervenire sull’accoltellamento avvenuto ieri in pieno pomeriggio sulla Passeggiata di Lido di Camaiore.

“Sono una cittadina del comune di Camaiore e come tale mi sento in dovere, anche a nome di molti miei concittadini, di denunciare un fatto a mio parere rilevante.

Il giorno 16 luglio intorno alle ore 16 è stato ferito a coltellate un extracomunitario sulla passeggiata di Lido fra lo sconcerto della gente che si trovava li ad assistere all’evento (fra cui molti BAMBINI). Cosa assai grave è che, in tempo di crisi e quindi di forte criminalità, soprattutto da parte di extracomunitari, manchino sul nostro territorio comunale le classiche figure professionali che tutelano la sicurezza di noi cittadini e dei turisti che scelgono le nostre località per passare vacanze tranquille e bei giorni da ricordare. In passeggiata a Lido non si vede mai un vigile urbano che controlli il traffico sulla ciclabile o un poliziotto che, a qualunque ora del giorno o della notte, sorvegli negozi o stabilimenti balneari e si assicuri che tutto scorra per il meglio.

Ricordo che nella giunta comunale precedente si vedevano passare vigili urbani in bicicletta almeno alla sera e sempre nei fine settimana e, tutte le sere si notava personale addetto con torce e fari che illuminava la spiaggia per controllare che tutto fosse a posto. Il comune di Camaiore ha il dovere di garantire ai propri cittadini e ai villeggianti presenti sul territorio la dovuta sicurezza e tutela. Datevi da fare”.

 

(Visitato 77 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 17-07-2014 11:15