VIAREGGIO. Stamani in commissione ambiente il Regolamento di Polizia Muncipale e per il Decoro presentato dall’assessore Strambi ha avuto voto sfavorevole “e quindi arriverà in consiglio comunale con la prospettiva di essere bocciato”: lo scrive Rossella Martina, capogruppo consiliare di Viareggio Tornerà Bellissima, nel suo gruppo Facebook.

“Ha infatti votato a favore il solo presidente della commissione Luca Brocchini, mentre Francesca Chiarini del Pd e Emiliano Favilla della Federazione della Sinistra – membri di maggioranza – si sono astenuti. Io ho votato contro assieme a Maximiliano Bertoni del Movimento 5 Stelle, mentre Massimiliano Baldini (Movimento Cittadini) e Aldo Paoli non hanno partecipato al voto.

“La cosa bizzarra di questo regolamento è che è lo stesso che fu presentato dalla giunta Lunardini, ovvero dall’allora assessore al Decoro Athos Pastechi, ma dovette essere ritirato perché non aveva i voti sufficienti. L’allora minoranza, formata tra gli altri dall’attuale sindaco Betti e dal suo vice Romanini, infatti era contraria e contrari erano anche alcuni consiglieri di maggioranza. La giunta Betti lo ha ripreso pari pari e lo ha ripresentato dimentica delle posizioni assunte al tempo di Lunardini.

“Ma proprio perché si tratta del ‘regolamento Pastechi’, Forza Italia non ha votato contro. Ma a ‘fregare’ la giunta sono stati i consiglieri della sua stessa maggioranza che si sono astenuti permettendo quindi la sonora bocciatura. Come si evince, la confusione in maggioranza regna sovrana”.

(Visitato 93 volte, 1 visite oggi)

Meno parcheggi per le associazioni di volontariato all’ospedale Versilia

“Da Massimiliano Baldini il solito ostruzionismo verso l’amministrazione comunale”