VIAREGGIO. Si chiude con un accordo triennale la vertenza per il premio di risultato all’Azimut Benetti: l’assemblea con i lavoratori di stamani ha ratificato l’ipotesi di accordo che prevede un premio certo per il prossimo triennio per i dipendenti viareggini dell’azienda.

Il premio risulta coerente con le previsioni di mercato e con la riorganizzazione aziendale in atto. “Innegabile che l’attesa tra i lavoratori fosse maggiore, ma l’assemblea ha colto nella stabilità dei parametri individuati gli elementi di concretezza nell’erogazione del premio, per il 2014 e per i prossimi anni”, scrive la Fiom in una nota.

“Questo è il risultato conseguito dopo le iniziative di mobilitazione dei giorni scorsi che hanno portato la Rsu aziendale a definire l’intesa, insieme alla Fim Cisl e alla Fiom Cgil territoriali. Si ringraziano tutte le lavoratrici ed i lavoratori che con i loro sforzi e sacrifici hanno determinato l’esito positivo della vertenza”.

(Visitato 105 volte, 1 visite oggi)
TAG:
accordo azimut-benetti fiom-cgil premio di risultato viareggio

ultimo aggiornamento: 29-07-2014


Betti e la relazione del Mef: “La città collabori con il Comune o andremo tutti a fondo”

Multe a chi non tiene pulito il terreno vicino i corsi d’acqua