LIDO. “Complimenti al genio delle idee che ha deciso di valorizzare uno dei simboli di Camaiore con una copia dei bronzi di Riace”. È ironico il consigliere di minoranza Marco Daddio sull’ultima trovata per la passeggiata di Lido: le due copie dei bronzi di Riace.

Se, in un primo momento, le due alte statue hanno destato curiosità, ora arrivano le polemice. “Uno scimmiottare – commenta Daddio – la tipicità di Pietrasanta legata all’arte. Una presa per i fondelli alla nostra cultura camaiorese che è ricca di storia, come lo possono essere le opere d’arte della Vecchia Ferriera di Candalla. Un istallazione brutta, un’ inno alla copia. Che comunque – conclude Marco Daddio – si adatta bene alla nostra Passeggiata, vista l’ampia gamma di articoli contraffatti reperibili sul nostro litorale”.

E a quanto pare le statue non sarebbero gradite neanche alla Sovrintendenza …

(Visitato 195 volte, 1 visite oggi)
TAG:
bronzi di riace camaiore lido marco daddio polemiche

ultimo aggiornamento: 06-08-2014


Dall’Ausl 12 investimenti da 2 milioni di euro su Case della Salute ed ex distretti sanitari

Partigiani sempre: festa popolare in pineta in Darsena