FORTE DEI MARMI. È stato un successo la serata organizzata in occasione del centenario del comune di Forte dei Marmi dello Sugar Night di fronte al pontile di Forte dei Marmi giovedì (21 agosto) sera.

Marco Macchiarini, anima e mente della cover band ufficiale di Zucchero, ha trascinato gli oltre 5mila presenti che hanno affollato la piazza. È rimasto deluso solo chi si attendeva Zucchero in persona: sono stati eseguiti tutti i brani più famosi di Fornaciari, ma c’è stato spazio anche per festeggiare i campioni d’Italia dell’Alimac Forte dei Marmi, con l’esecuzione dell’inno ufficiale scritto proprio da Macchiarini e la premiazione di Alessandro Verona e Davide Motaran campioni d’0Europa con la nazionale di hockey.

Ma il clou della serata è stata senza dubbio la presenza sul palco di Andrea Bocelli, che ha emozionato e fatto cantare tutti eseguendo l’Inno di Mameli . “La musica unisce in tutti i sensi – ha detto – e fortifica anche i rapporti tra padre e figlio”.

Accompagnato al pianoforte dal figlio Amos, Bocelli ha eseguito un brano che ha cantato al Festival di San Remo, “Love Me Tender”. Poi insieme a Marco Macchiarini ha interpretato alla grande “Miserere”.

Il sindaco di Forte dei Marmi, Umberto Buratti ha voluto ringraziare come tutta Forte dei Marmi, Andrea Bocelli, confermando che il Sugar Night ci sarà anche il prossimo anno, magari con la presenza di Zucchero. La piazza ha ballato e cantato con la band fino a notte inoltrata.

(Visitato 142 volte, 1 visite oggi)

“Viareggio, la nuova pista ciclabile presenta errori grossolani che la rendono inutilizzabile”

Aggrediscono i clienti di un locale in Darsena: denunciati 4 giovani