VIAREGGIO. “Smentiamo categoricamente ogni voce messa in giro a arte per screditare la nostra proposta. Sono prive di qualsiasi fondamento le voci che sosterremmo Marco Marcucci come assessore al bilancio o con qualsiasi altra delega, sono altrettanto false le voci per cui sarebbe stato proposto a Federica Maineri di entrare in giunta e ricoprire la carica di vicesindaco”. Lo affermano la stessa Federica Maineri, assessore provinciale, e Simone Traina, coordinatore del circolo di Sel ‘Libertà è partecipazione’.

“Tra i vari nomi di spessore cui abbiamo pensato ci sentiamo di far pubblicamente quello di Alessio Ciacci, personalità fuori dai partiti e di indubbie capacità e autorevolezza indiscutibilmente riconosciuta che rappresenterebbe un valore aggiunto per la città.

“La nostra proposta è chiara e è per la città non per piantare bandierine in una ipotetica giunta.Il resto sono chiacchiere da bar”.

(Visitato 66 volte, 1 visite oggi)
TAG:
sel viareggio

ultimo aggiornamento: 25-08-2014


“Solo chi ha interessi personali può volere il commissariamento di Viareggio”

Anche l’Udc sposa l’appello di Rossi. Del Carlo: “Mi domando solo perchè non l’ha fatto un mese fa”