“Ho perso un grande amico”. L’ultimo saluto del Sindaco Lombardi a Mitoraj

PIETRASANTA. Una giornata infausta per Pietrasanta. Questa mattina il sindaco Domenico Lombardi è stato avvertito da uno degli assistenti della scomparsa, nella notte a Parigi, del maestro Igor Mitoraj, cittadino onorario di Pietrasanta, da sempre legato alla città e tra i massimi interpreti di quella Piccola Atene che proprio la sua piazzetta del Centauro ispirò ad Antonio Paolucci.

“Sono profondamente colpito – ha commentato il sindaco – con Igor stavamo preparando una grande mostra che insieme avremmo aperto agli inizi di marzo nel complesso di Sant’Agostino e nelle piazze cittadine. Ho perso un grande amico; Igor è stato un grande artista del nostro secolo e Pietrasanta sentirà la sua mancanza. Amato follemente dal pubblico e dalla critica, talvolta discusso, ma sempre protagonista, con la sua generosità, delle vicende artistiche di Pietrasanta. Condoglianze alla famiglia e a tutto lo staff dello studio Argos”.

 

Aggiornato il: 06-10-2014 12:15