FORTE DEI MARMI. È stato appaltato nei giorni scorsi il servizio triennale di manutenzione delle aiuole e del verde pubblico. “In questo modo – spiega l’assessore ai lavori pubblici Emanuele Tommasi – intendiamo confermare le positive analoghe esperienze del passato, che ci hanno consentito di usufruire di un servizio adeguatamente organizzato, per il quale è previsto anche un pronto intervento di reperibilità h 24. Nello specifico, le aree interessate saranno sette: piazza Navari, piazza Garibaldi, piazza Dante, via P. I. da Carrara, viale Achille Franceschi, la Croce Verde, e via Spinetti. Gli interventi previsti dal contratto spaziano da quelli fissi( controllo, pulizia, potature, cimature di contenimento delle piante), a quelli saltuari(mantenimento degli impianti di irrigazione, eliminazione piante secche, trattamenti antiparassitari, sostituzione essenze vegetali), a quelli straordinari a chiamata (richiesti dalla direzione del servizio: fornitura e posa in opera della segnaletica stradale, messa in sicurezza delle aree, il carico, trasporto e scarico del materiale di discarica.

Tutti interventi divisi per stagionalità: 4 volte a settimana in alta stagione, due in media stagione e 1 in bassa stagione). “Il nuovo servizio triennale – prosegue Tommasi – comprenderà anche la manutenzione di tutto il verde pubblico, compresi l’abbattitura, taglio erba, pulizia dei fossi ritenuti necessari nel triennio, oltre all’integrazione a titolo gratuito delle lavorazioni previste da parte della ditta Piante Angeli, che ha vinto l’appalto.

Senza alcun costo aggiuntivo, infatti, sono stati inseriti nel programma dei lavori la fresatura sotto il livello del terreno delle ceppaie delle piante abbattute, la potatura annuale dei platani di piazza Garibaldi e l’adozione delle fioriere delle sedute di piazza Mazzini e di via IV Novembre.

(Visitato 37 volte, 1 visite oggi)

Nuova pavimentazione in via Duca d’Aosta

Sindaci di oggi e di ieri all’inaugurazione di Engel&Volkers