STAZZEMA. Brutto incidente oggi sui monti del Comune di Stazzema. Un uomo di 65 anni, Giovanni Centelli, precipitato da un sentiero, atterrando di testa cento metri più in basso. L’uomo era in compagnia di altre tre persone, escursionisti provenienti da Signa, quando per un imprevisto è precipotato nel vuoto. Sul posto, per i soccorsi il soccorso alpino di Querceta. Il ferito – gravi ferite e traumi spianali e al torace – è stato trasportato d’urgenza a Cisanello (Pisa) dall’elicottero Pegaso 3. L’incidente è avvenuto sul monte Macina, nei pressi del sentiero 150 del passo Sella.

(Visitato 127 volte, 1 visite oggi)

Allerta meteo per la Toscana

Urta un grosso masso sulla carreggiata dell’autostrada