"Degrado e abbandono". Micheli denuncia lo stato della stazione di Capezzano - Politica, Politica Camaiore Versiliatoday.it

“Degrado e abbandono”. Micheli denuncia lo stato della stazione di Capezzano

CAMAIORE. “Ci risiamo. Ancora una volta la stazione ferroviaria Camaiore-Lido-Capezzano risulta essere molto trascurata e in parte inagibile”. A denunciare il fatto è Massimiliano Micheli, consigliere comunale del gruppo misto a Camaiore.

“Come è già successo in passato, un canneto invade parzialmente i parcheggi e grosse buche (che si allagano al primo acquazzone) rendono inutilizzabili molti posti auto. Non versa in condizioni tanto migliori l’area destinata al parcheggio dei ciclomotori, dove la segnaletica orizzontale risulta infatti quasi del tutto cancellata.

Ma purtroppo non finisce qui. Alcuni pendolari hanno trovato un topo morto insieme a numerosi rifiuti nel sottopassaggio, che stamattina era occupato anche da un senzatetto che probabilmente si era accampato lì per ripararsi dalla pioggia. Sorge spontaneo chiedersi come mai sia necessario fare sempre simili segnalazioni, visto che la stazione è utilizzata quasi quotidianamente anche da un assessore e un consigliere comunale di maggioranza.

Sollecito pertanto il Sindaco Alessandro Del Dotto ad essere più attento dei suoi collaboratori sul territorio nel risolvere i problemi che affliggono da tempo e ciclicamente la nostra

(foto Marco Pomella)
(foto Marco Pomella)

stazione ferroviaria, ricordandogli anche di mantenere fede alle promesse fatte in seguito a una petizione di un gruppo di cittadini.”

(Visitato 25 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 18-10-2014 19:00