SERAVEZZA. “Il Diagonal resta aperto”. A precisarlo è Gabriele Gabrieli, uno dei tre titolari del circolo che ogni week-end fa ballare centinaia di ragazzi. “La notte tra sabato e domenica, carabinieri, unità cinofila, Siae e ispettorato del lavoro sono venuti per un controllo – spiega -. Io sono stato denunciato per violazione d’autore su otto tracce musicali non registrate, mentre il locale è stato multato (1950 euro la cifra dell’ammenda, ndr) perché un ragazzo che quella sera lavorava da noi non aveva firmato il foglio di prestazione occasionale. Si trattava comunque di una sola persona. La sospensione della licenza è terminata nel momento in cui la sanzione è stata pagata. Il Diagonal, lo ripeto, sarà aperto questo week-end. Ci tengo inoltre a sottolineare che l’unità cinofila non ha rilevato alcuna traccia di sostanze stupefacenti”.

(Visitato 59 volte, 1 visite oggi)
TAG:
club diagonal licenza multa musica sospensione

ultimo aggiornamento: 29-10-2014


Lavoro in nero. Denunciato il titolare del Diagonal Music Club

Morte Daniele Franceschi, condannati il medico del carcere di Grasse e un’infermiera