VIAREGGIO. “La piscina comunale è aperta”. Adolfo Buonaccorsi lo ribadisce con fermezza. È uno dei tecnici della Tirrenica Nuoto, la società che negli ultimi anni ha lanciato (e lo sta facendo tutt’ora) diversi talenti, Diletta Carli in primis. Ogni giorno sono circa mille gli utenti che frequentano l’impianto. Tra questi, molti bambini e diversamente abili. La chiusura della piscina sarebbe un grave danno, soprattutto per loro. “Siamo in fase di attesa – spiega Buonaccorsi – abbiamo chiesto un incontro col commissario prefettizio ed il suo vice e coi dirigenti della Viareggio Patrimonio per delineare la situazione. Al momento è tutto fermo, a noi servono risposte, per capire come muoverci. Senza certezze, verranno avviate le procedure per la chiusura dell’impianto, sperando che non si arrivi a questo punto”.

(Visitato 84 volte, 1 visite oggi)
TAG:
adolfo buonaccorsi piscina comunale viareggio

ultimo aggiornamento: 10-11-2014


“Riprendiamoci la città”, a Viareggio una fiaccolata per la legalità e la coesione sociale

Volley, successi per Versilia e Oasi