MASSA. Massa vince anche Conselice e vola in classifica. Gara da grandissima squadra della formazione di Claudio Grassini che, in una serata forse non tra le più brillanti, anche per merito degli avversari, ribadisce la sua forza superando in trasferta quella che sulla carta era ed è ancora considerata la corazzata del torneo. Un successo nitido quello di Massa proprio perché ottenuto con un Tagliatti appena uscito da due settimane difficili, e quindi non al meglio, e con una ricezione, per la prima volta, non perfetta. Un successo che ha fatto gridare ai tifosi toscani giunti a Conselice “Massa regna!”.

1° set: Massa con Ragosa e Tagliatti in diagonale, Pagni e Nannini al centro, Colombini e Andreotti di banda e Grassini libero. Padroni di casa con Bendandi in regia Sirri diagoinale, Rota  e Peschiulli al centro, Cerquetti e Amorico di bandaPrimo set molto ben giocato da entrambe, ma era Massa ad arrivare per prima ai due tempi obbligatori (5-8 e 13-16). Un Massa preciso, lucido e poco falloso. Conselice, però, non era da meno e dopo il secondo stop tecnico tornava subito sotto (15-16). La squadra di Grassini manteneva però benissimo la propria velocità di crociera, strappava nuovamente sul 19-23 e poi chiudeva a 21, dopo che i padroni di casa erano rientrati a meno due (21-23).

2° set: secondo parziale con equilibrio nella prima fase (4-4) ma anche con un Massa meno preciso nei fondamentali solitamente forti ed in particolare in ricezione. Conselice giocava bene e spingeva in battuta e Massa dopo il secondo tempo tecnico perdeva contatto. Dal 16-14 Conselice scappava sul 23-16 prima di chiudere senza troppi problemi.

3° set: nel terzo Conselice e Massa viaggiavano appaiate (10-10) con padroni di casa carichi dopo il successo nel secondo parziale e Massa che rimaneva a contatto nonostante le difficoltà in ricezione. Massa comunque c’era e strappava sul 12-16. Ospiti sul più cinque (12-17) ma Conselice a risalire la china fino al 17-19. Massa nuovamente sul più tre. Un vantaggio che la squadra di Grassini manteneva fino al termine chiudendo a 23.

4° set: Massa partiva benissimo anche nel quarto parziale. I ragazzi di Grassini salivano sull’1-6 poi subivano il ritorno di un Conselice mai domo (11-13). Il muro di Tagliatti su Sirri portava gli ospiti nuovamente sul più tre (11-14). Massa non mollava più e per Conselice la gara diventava impossibile. La squadra di Grassini tornava perfetta o quasi in ricezione e cambio palla ed alla fine chiudeva sul 22-25 festeggiando la quarta vittoria consecutiva.

(Visitato 18 volte, 1 visite oggi)
TAG:
conselice pallavolo massa volley

ultimo aggiornamento: 10-11-2014


La Sistemi Gestionali Viareggio non sbaglia un colpo

Niente semifinale di A1 per il Tennis Italia