foto Conad

“Io qui posso entrare”. Carrelli per cani alla Conad di Massarosa

MASSAROSA. Quante volte si stava per entrare in un negozio e ci si ferma sull’uscio, quando si nota il cartello “Io qui non posso entrare”? Tante persone, piuttosto che lasciare il proprio cagnolino fuori ad aspettare, preferiscono desistere dall’acquisto.

E lo hanno ben capito evidentemente alla Conad di Massarosa (via Sarzanese, all’uscita della bretella Viareggio-Lucca). Da qualche giorno infatti il direttore, Luca Ragghianti, ha dotato il suo punto vendita di sei nuovi carrelli della spesa. Carrelli ‘speciali’, fatti realizzare apposta da una ditta toscana, che, in cima, hanno uno spazio dedicato proprio ai nostri amici a quattro zampe. Così, mentre si scelgono banane, carne, pane e pesce, il nostro cagnolino potrà accompagnarci a fare la spesa, senza disturbare chi gli animali invece non li ama.

Un investimento e un’iniziativa che vuole appunto venire incontro a chi, anche per fare la spesa, non riesce ad allontanarsi dal proprio amichetto peloso. “Per ora ne abbiamo fatti fare solo sei – dice Ragghianti – e sperimentiamo questa iniziativa avviata da Conad. Se il servizio funziona e ottiene successo siamo già pronti ad acquistarne altri”.

(Visitato 794 volte, 1 visite oggi)