PIETRASANTA. Un incontro a Castello per fare il punto sui lavori. Si è svolto ieri, promosso dall’Amministrazione comunale, per aggiornare i residenti sulle problematiche di dissesto idrogeologico presenti nella frazione. L’assessore Pietro Bacci, che ha seguito da vicino l’evolversi della situazione, ha riferito gli esiti delle due ultime riunioni svoltesi a Firenze, la prima del Comitato Tecnico per la Difesa del Suolo e la seconda della Conferenza per la Difesa del Suolo. “Riunioni dalle quali è emerso – ha spiegato l’assessore Bacci – che l’intervento per la messa in sicurezza della strada di Castello è rimasto nel Piano della Difesa del Suolo della Regione Toscana nell’annualità 2015 e che, dunque, l’affidamento e l’inizio dei lavori dovrebbero cadere nei primi mesi dell’anno”. Il progettista, l’ing. Giuliano Dalle Mura, ha illustrato ai residenti i dettagli del progetto chiarendo tutti gli aspetti relativi alla realizzazione dei muri di contenimento, alla sistemazione dei tiranti ed alla dotazione di opere per la regimazione delle acque. Forte è stato l’interesse mostrato dai cittadini che hanno rivolto domande sui modi e sui tempi di realizzazione dell’intervento, sottoponendo all’attenzione degli amministratori alcuni disagi dovuti alla chiusura della strada per l’allerta meteo d’intensità elevata di qualche settimana fa, alla scarsa manutenzione della strada stessa, alla presenza di terreni incolti e di perdite dell’acquedotto. A conclusione dell’incontro, è stata espressa reciproca soddisfazione per la tempestività dell’informazione e per la collaborazione dei cittadini. Un nuovo appuntamento sarà fissato a metà di gennaio, dopo la nuova riunione convocata dalla Regione Toscana.

 

(Visitato 16 volte, 1 visite oggi)
TAG:
castello difesa dissesto GIULIANO DALLE MURA pietrasanta Regione Toscana

ultimo aggiornamento: 18-12-2014


Romano Cosci espone al circolo culturale Fratelli Rosselli di Pietrasanta

“Più vicina l’apertura del distaccamento dei Vigili del Fuoco”