Un Caffè a due ruote contro la crisi - Comune Viareggio Versiliatoday.it

Un Caffè a due ruote contro la crisi

VIAREGGIO. Se entri al Caffè la Perla in bicicletta non ti fanno la multa ma lo sconto. Ai tempi della crisi c’è chi punta sullo sport e le passioni per rilanciare: “Non ho mai voluto le slot nel mio locale – spiega Gianluca Leonardi, titolare del Caffè La Perla – non si tratta di una scelta di questi mesi ho preferito fin da subito la bicicletta”. Ed ecco allora che a Viareggio si può prendere il caffè senza scendere di sella alla propria bicicletta e ti fanno anche lo sconto, perché il Caffè La Perla in via Garibaldi, per gli amanti di pedali, cambi e rapporti ha pensato delle promozioni e degli sconti dedicati.

Il Caffè è diventato, e punta ancora di più ad esserlo nel futuro, ritrovo di ciclisti ed appassionati, seduti ai tavolini o in sella di fronte al grande pannello che ricorda anche a tutti gli altri avventori del Caffè “I benefici della bicicletta” (trovi I Benefici della Biciclettasempre parcheggio e non lo devi pagare, ti fa sentire libero, brucia i grassi e non la benzina. etc.). Insomma un vero e proprio tempio del ciclismo dove tra le altre cose si riuniscono gli amici del “Pedale pietrasantino”, gruppo sportivo che organizza ogni anno diverse iniziative tra cui “Pedala per Telethon” ed il “Trofeo Cardoso”, i cui dettagli sono spesso studiati proprio ai tavolini del Caffè La Perla. Ma l’attenzione alla crisi il Caffè La Perla la dedica a tutta la clientela con diverse promozioni (una su tutte cappuccino e briosche a 2 €): “Perché se si pedala insieme – conclude Gianluca Leonardi – si arriva tutti e prima al traguardo”.

 

 

(Visitato 149 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 19-12-2014 19:30