MASSAROSA. Con delibera di Consiglio Comunale preceduta da un bando pubblico trasmesso a Enti ed Ordini Professionali, è stata nominata la terna di nomi che comporrà per i prossimi cinque anni la Commissione Paesaggistica Comunale la quale sarà chiamata ad esprimersi con parere obbligatorio ai fini del rilascio dell’autorizzazioni paesaggistiche su pratiche urbanistico-edilizie relative ad interventi in aree soggette a vincoli ambientali

“Le candidature pervenute – dichiara l’Assessore all’Urbanistica e all’Edilizia Damasco Rosi – sono state 50 e dato che la commissione deve rivestire un ruolo squisitamente tecnico, abbiamo lasciato che la valutazione sui curricula venisse fatta dai tecnici degli uffici competenti, tenendo conto di quanto prescritto dalla legge della Regione Toscana n. 65 del 2014, in particolar modo che i componenti possono essere nominati una sola volta nello stesso territorio e non possono svolgere attività professionale nel territorio di competenza della commissione stessa per il periodo in cui svolgono le loro funzioni”.

Sulla base di questa procedura e degli elementi di valutazione richiesti dunque la nuova commissione sarà composta dai seguenti professionisti: l’Architetto Simona Velardi di Lucca, l’Arch. Andrea Perelli di Lucca e l’Arch. Alessandro Cinquini di Camaiore.

(Visitato 308 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Alessandro Cinquini commissione paesagistica massarosa

ultimo aggiornamento: 11-01-2015


Imu sui terreni agricoli: una delegazione da Stazzema alla Camera dei Deputati

Aperti tanti piccoli cantieri a Stazzema, il punto del vicesindaco Pelagatti