VIAREGGIO. Pinocchio è il tema scelto dal movimento I Carnevalari per la prossima edizione del Festival di Burlamacco, Pinocchio sarà anche il protagonista del carro di prima categoria “Tentazioni” progettata da Franco Malfatti che sfilerà sui viali a mare nei cinque corsi mascherati del Carnevale di Viareggio 2015 – 1, 8, 15, 22 e 28 febbraio.

Malfatti punta su una struttura classica, con il celebre burattino di legno nella versione ideata da Carlo Collodi quale mascherone centrale della costruzione.

bozzetto malfatti 2015Pinocchio giace seduto, senza vestiti, circondato da sinistre figure spettrali – ecco le tentazioni citate proprio nel titolo del carro – ricoperte di stracci neri che ne occultano il volto e che ondeggeranno sulla folla dei viali a mare.

Le tonalità cromatiche dominanti saranno il marrone e il nero.

“Il carro è una realizzazione di forte contrasto emotivo”, spiega Malfatti nella relazione del suo carro. “Si divide in due parti ben distinte: il Pinocchio eseguito nella sua realtà di burattino e le tentazioni raffigurate come essere inquietanti, ma allo stesso tempo seducenti. Sarà un carro di movimento e molto musicale”.

A proposito di musica: la costruzione di Malfatti sarà accompagnata da una canzone ufficiale, interpretata da Alessandro Pasquinucci ed Eloisa Masini.

(Visitato 1.051 volte, 1 visite oggi)
TAG:
carnevale di viareggio carri Franco Malfatti pinocchio viareggio

ultimo aggiornamento: 19-01-2015


Rioni, la polizia provinciale si fa avanti. E il prefetto chiede aiuto ai sindaci della Versilia

Vuoi uno “Strappo”? Da un’idea di quattro giovani a Viareggio arriva il car sharing