MASSA. Massa affronta San Martino per consolidare il primato. Si gioca questo sabato (14 febbraio) alle 17.30 al Palasport di via dello Stadio di Camaiore. Obiettivo unico per la Pallavolo Massa i tre punti contro una formazione emiliana che, anche nella sfida d’andata, dimostrò di avere grande grinta e determinazione ma qualcosa meno in termini di qualità tecnica rispetto alla formazione di Claudio Grassini. Attenzione però al momento positivo degli ospiti e soprattutto alla fame di punti del San Martino, in lotta per la permanenza in categoria. Una fame di cui nell’ultimo turno ha fatto le spese Grosseto battuta 3-1. Sarà fondamentale l’approccio alla gara per Massa che dovrà far la voce grossa fin dalle prime battute della sfida. Come detto in sede di presentazione della sfida di Bologna, il girone di ritorno sarà un lungo sprint per la prime posizioni. Una lunga volata in cui avrà la meglio chi sbaglierà meno. Per Grassini da valutare fino in fondo le condizioni di Falaschi ancora alle prese con l’infortunio di Coppa Italia.
Le possibili formazioni delle due squadre:
PALLAVOLO MASSA  – AMA SAN MARTINO
Pallavolo Massa: Ragosa, Tagliatti, Pagni, Gimorri, Nannini, Briglia, Colombini, Andreotti, Berberi, Falaschi, Vignali, Grassini. All. Grassini.
AMA San Martino RE: Caffagni P., Bonavita, Soprani, Bonfiglioli S., Mazzali, Verrini, Ferrari, Gualerzi, Caffagni D., Gozzi, Bonacini, Borghi, Bonfiglioli G.. All. Panciroli.
Arbitri: Lorenzo Mugnai e Mirco Battistoni
(Visitato 112 volte, 1 visite oggi)
TAG:
claudio grassini pallavolo massa san martino volley

ultimo aggiornamento: 13-02-2015


Per il Forte serata di gala a Valdagno

Torneo di calcio giovanile alla Migliarina