FORTE. Tre gol nei primi tre minuti e pratica Lodi archiviata. L’Alimac Forte dei Marmi con un approccio eccellente ha demolito i giallorossi (10-2) volando in semifinale di Coppa Italia. A Follonica i rossoblu hanno dominato, sbloccando con Cancela dopo appena ventisette secondi. Poi, due gol di Gil in sequenza. Lodi tramortito, incapace di reagire. L’Alimac Forte ne approfitta e allunga ancora con Torner (due volte), nel mezzo il sigillo di Cancela. La squadra lombarda sigla la rete della bandiera al 17′ con Brusa. La squadra di Crudeli, a vittoria acquisita, si limita a gestire: Gil realizza la personale tripletta al 10′ della ripresa. Dopo il gol di Rossi, c’è ancora gloria per Torner, poi tocca a Motaran salire in cattedra, con due gol nel giro di cento secondi. L’Alimac in semifinale troverà la vincente di Cgc-Bassano.

 

(Visitato 48 volte, 1 visite oggi)
TAG:
alimac forte dei marmi coppa italia final eight hockey su pista lodi

ultimo aggiornamento: 26-02-2015


Viareggio ko in amichevole col Ponsacco. Provato Reccolani in mediana

Ultimo atto del torneo “Carnevale nel pallone”