Maltempo a Forte dei Marmi. Il sindaco Buratti: "Un disastro" - Comune Forte dei Marmi, Cronaca, Cronaca Forte dei Marmi Versiliatoday.it

Maltempo a Forte dei Marmi. Il sindaco Buratti: “Un disastro”

FORTE DEI MARMI. “Un disastro”- ha dichiarato il sindaco Umberto Buratti, dopo una notte trascorsa a organizzare i soccorsi ai danni causati dal fortunale abbattutosi sul territorio comunale. “ Tutto il paese è stato sconvolto dalla violenza del vento – ha proseguito il sindaco e non c’è una strada che non sia stata danneggiata. Il 60% delle piante del territorio sono state abbattute.

Così come innumerevoli sono le abitazioni lesionate e altri danni collaterali, quali auto distrutte, fughe di gas, linee elettriche tagliate e via dicendo. Stiamo facendo tutto quanto è nelle nostre possibilità per ripristinare la sicurezza del territorio, soprattutto laddove sono state riscontrate le maggiori criticità. La priorità è stata data al ripristino della viabilità, ma stiamo lavorando su tutti i fronti dell’emergenza.

Nel frattempo ho disposto la chiusura delle scuole oggi e domani, I tecnici devono verificare con attenzione eventuali danni alle strutture e soprattutto e soprattutto deve essere ripristinata la viabilità per poter accedere a tutti i plessi. L’invito che rivolgo ai cittadini è quello di controllare le piante rimaste per verificarne la staticità, dato che potrebbero avere avuto traumi tali da rappresentare un pericolo. Inoltre, i proprietari che si affacciano sulle vie pubbliche facciano controllare lo stato dei tetti, anche in questo caso per evitare qualsiasi rischio per l’incolumità di persone e oggetti. Chi deve intervenire nella propria abitazione faccia prima fotografare lo stato dell’area e poi può procedere subito senza richiedere alcuna autorizzazione. Quanto ai cittadini che hanno subito danni da alberi di terzi, devono documentare la situazione, anche perché procederemo alla richiesta di stato di calamità naturale”. “Il sindaco – è intervenuto il presidente della commissione del patrimonio pubblico – dovrebbe attivarsi con gli altri sindaci della Versilia per istituire un fondo, da richiedere alla Regione, che possa andare incontro ai danni subiti dai cittadini”.

(Visitato 294 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 05-03-2015 14:15