FIRENZE. A causa delle conseguenze del maltempo sospesa in Toscana la circolazione dei treni anche tra Castiglion Fiorentino e Terontola, in provincia di Arezzo. Lo rende noto Rfi spiegando che lo stop, dalle 10.30, dovuto alla “copertura di un capannone, non di proprietà Fs” finita sui binari a causa del forte vento. Attivati servizi sostitutivi con autobus.

Continua intanto l’interruzione, in atto dalle prime ore di stamani, della circolazione dei treni tra Prato e Pistoia: tanti gli alberi caduti sui binari. E’ invece ripresa dalle 11.10 anche sul secondo binario tra Viareggio e Massa, che era stato sospeso nel corso della notte per la presenza di lamiere sui cavi di alimentazione elettrica dei treni, trasportate dal forte vento. Alle 8.30 la circolazione era ripresa su uno dei due binari.

I tecnici di Rfi sono al lavoro per rimuovere gli ostacoli e ripristinare la corretta circolazione ferroviaria.

(fonte ANSA)

(Visitato 116 volte, 1 visite oggi)
TAG:
ferrovia maltempo massa treni viareggio

ultimo aggiornamento: 05-03-2015


Maltempo in Versilia, caduto cipresso davanti al cimitero di Viareggio

In corso la riattivazione delle utenze Enel nelle zone colpite dal maltempo