FORTE DEI MARMI. Il sindaco con un’ordinanza, ha autorizzato l’apertura dei cantieri, che possono rimanere operativi da luce a luce sette giorni su sette. Un’ulteriore spinta verso un ritorno alla normalità fortemente voluto da tutti. “Occorre lavorare senza sosta – ha dichiarato il sindaco Umberto Buratti – per recuperare quello che in una notte è andato distrutto. Vogliamo essere in grado di accogliere i nostri ospiti nelle prossime festività pasquali. Anzi, siamo sicuri di poterlo fare. Tutti gli sforzi devono andare in quella direzione. Gli stabilimenti balneari fortunatamente non hanno subito danni, così come lievi sono stati quelli riscontrati dagli alberghi. Anche le attività commerciali stanno rispondendo bene. La grande macchina turistica sarà pronta entro il mese di marzo per quella che per noi sarà una vera e propria resurrezione”.

(Visitato 36 volte, 1 visite oggi)

Prorogata la chiusura degli impianti sportivi, palestre, cimitero e parchi gioco comunali

Torna agibile per gli allenamenti lo stadio di Forte dei Marmi