dal nostro inviato

CASTELFIORENTINO. Un autogol può cambiarti la partita. E pure la stagione. Il Viareggio sfrutta la deviazione nella propria porta di Trapassi sul cross di Mariani, ringrazia e torna a guardare tutti dall’alto in basso. Il GhiviBorgo, fermato in casa dal Matina La Portuale, è di nuovo costretto ad inseguire.

Anche a Castelfiorentino la squadra di Tognarelli ha confermato gli ormai noti problemi nel finalizzare le tante occasioni create. Che sono diverse nel primo tempo. Un po’ per imprecisione, un po’ per i riflessi del portiere Lisi, il punteggio non si schioda dallo 0-0. Ma il Viareggio è caparbio, tesse gioco con pazienza e costanza, in attesa del momento giusto per colpire. Caciagli davanti alla difesa da necessità non fa rimpiangere lo squalificato Reccolani, Buglio gioca a tutto campo e a tutto tempo, Bruzzi e Mammetti si cercano e si trovano.

Ed è proprio quest’ultimo ad andare vicinissimo all’1-0, ma la zampata sul tiro di Mariani viene respinta da Lisi. Le recriminazioni aumentano sempre più. Se è vero che la fortuna aiuta gli audaci, l’autorete di Trapassi non è frutto del caso: Marini si crea lo spazio per il tiro, serve Buglio e si butta nello spazio in attesa del passaggio di ritorno. Sul suo cross, il difensore del Castelfiorentino anticipa tutti firmando la condanna sua e della squadra di casa.

Il Viareggio amministra senza affanni, Carpita è spettatore non pagante. Bruzzi con una sventola dalla distanza chiama Lisi ad una parata complessa. Saltano i nervi nel finale: Squitieri “passeggia” su Buglio, finito a terra dopo un intervento di Ferrari. Il rosso diretto è inevitabile.

Dopo il triplice fischio i giocatori fanno festa con la sessantina di tifosi presenti in attesa della notizia più bella: il pari del GhiviBorgo. Il Viareggio è di nuovo padrone del suo destino.

CASTELFIORENTINO-VIAREGGIO 0-1

CASTELFIORENTINO (4-3-1-2): Lisi; Nannetti, Trapassi, Squitieri, Terreni; Vallesi (41′ st Valenti), Scannadinari, Sieni; Rodriguez; Novelli, Ferrari. All. Maggiari.

VIAREGGIO (4-3-1-2): Carpita; Chimenti, Visibelli, Monopoli, Signorini; Mariani, Caciagli, Brondi (47′ st Fruzza); Buglio; Mammetti, Bruzzi (37′ st Dell’Ovo). All. Tognarelli.

Arbitro: Camoni di Pistoia.

Rete: 13′ st aut. Trapassi.

Note: espulso Squitieri al 48′ st. Ammoniti Nannetti, Trapassi, Sieni (Castelfiorentino), Caciagli, Buglio (Viareggio). Recuperi 1′ pt, 3′ st.

Gabriele Noli

(Visitato 56 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calcio castelfiorentino eccellenza toscana viareggio

ultimo aggiornamento: 15-03-2015


Eccellenza toscana, risultati e classifica del Girone A dopo la ventinovesima giornata

Le pagelle di Castelfiorentino-Viareggio