LAMMARI. Un gol per parte – tutti concentrati nella ripresa -, un punto a testa e, alla fine, va bene così: finisce 1-1 tra Lammari e Seravezza, due squadre separate da appena un paio di punti in classifica, due formazioni che al campionato di Eccellenza hanno ormai poco da chiedere.

Le reti arrivano a cavallo della mezz’ora del secondo tempo: a trovare il vantaggio è il Lammari con Battistoni, cui replica cinque minuti dopo il “solito” Gori per i verdeazzurri, unica formazione al pari di Viareggio e Ghivizzano Borgoamozzano a non aver ancora osservato il turno di riposo nel girone di ritorno.

(Visitato 115 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calcio eccellenza lammari seravezza calcio

ultimo aggiornamento: 29-03-2015


Il Real Forte Querceta resiste più di un tempo, ma a sorridere è il GhiviBorgo

Ighli Vannucchi lascia il Real Forte dei Marmi Querceta