PIETRASANTA. “Tutti primi a pari merito” è lo slogan con cui l’Amministrazione comunale lancia l’edizione 2015 dei Giochi della Gioventù che si concluderanno venerdì 16 maggio. Le gare si sono già chiuse per i piccoli atleti delle scuole cittadine dell’infanzia che venerdì, sabato e lunedì hanno animato con il loro allegro brusio lo stadio comunale. Da oggi | martedì 12 maggio tocca agli alunni delle primarie scendere in campo. E il campo è il “Falcone e Borsellino” di Marina. Centinaia di giovani sono dunque impegnati in una sana competizione che celebra la fine dei corsi di attività motoria tenutisi durante l’anno scolastico il cui onere economico è stato totalmente sostenuto dall’Assessorato allo Sport. Il Comune con il contributo della Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana ha omaggiato tutti i bambini di maglietta e cappellino, nonché di una medaglia.giochi della gioventù1

(Visitato 182 volte, 1 visite oggi)

Pietrasanta conquista la Bandiera Blu

L’olivo protagonista del 32esimo concorso fotografico Piano del Quercione