Prorogato al 22 maggio il termine per la richiesta danni del fortunale - Comune Forte dei Marmi Versiliatoday.it

Prorogato al 22 maggio il termine per la richiesta danni del fortunale

FORTE DEI MARMI. È stato prorogato al 22 maggio 2015 il termine per la presentazione al Comune della richiesta di contributo a favore delle popolazioni colpite dagli eccezionali eventi meteorologici del giorno 5 marzo scorso.
Si ricorda che possono chiedere il contributo i nuclei familiari danneggiati dall’evento aventi un valore dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) massimo di euro 36.000,00, con abitazione abituale e stabile nel comune. Il limite massimo del contributo è fissato in euro 5.000,00 per nucleo familiare. La Regione procede alla ripartizione delle risorse disponibili fra i comuni in misura proporzionale al numero delle segnalazioni di danno effettuate tramite autocertificazione degli interessati, acquisite dai comuni stessi a seguito di avviso pubblico. I comuni disciplinano i criteri e le modalità di assegnazione ed erogazione del contributo, nel rispetto dei limiti indicati al comma 2. Il contributo erogato dai comuni ai soggetti danneggiati in attuazione del presente articolo può essere cumulato con ulteriori, eventuali contributi, ivi compresa l’autonoma sistemazione, che siano successivamente attivati ai sensi della legge regionale 29 dicembre 2003, n. 67 (Ordinamento del sistema regionale della protezione civile e disciplina della relativa attività), oppure di provvedimenti nazionali. Il contributo non è cumulabile con eventuali indennizzi assicurativi corrisposti allo stesso titolo. Pertanto i nuclei familiari che rientrano nei parametri previsti dalla Legge Regionale 31/2015 che vogliono richiedere il contributo previsto dalla succitata legge regionale devono presentare ad integrazione della SCHEDA “B” (Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato) una DICHIARAZIONE RESA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445 DEL 28.12.2000 predisposta dall’Ufficio PATRIMONIO di concerto con l’Unione dei Comuni della Versilia e scaricabile dal sito www.comune.fortedeimarmi.lu.it, oppure lo schema di dichiarazione può essere ritirato presso l’Ufficio Patrimonio ( Piazza Dante –piano terra. (Qualora non sia stata presentata SCHEDA “B” la stessa dovrà essere allegata, debitamente compilata, alla dichiarazione di cui sopra unitamente alla certificazione ISEE)
LA DICHIARAZIONE INTEGRATIVA DELLA SCHEDA “B” unitamente alla certificazione Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) se in possesso, oppure impegno a produrre la certificazione entro e non oltre il 31/07/2015 e alla SCHEDA “B” (qualora non sia stata già consegnata al Comune) DEVE ESSERE PRESENTATA AL PROTOCOLLO DEL COMUNE (P.zza Dante) ENTRO LE ORE 12,00 DEL GIORNO VENERDI 22 MAGGIO 2015 anche via PEC [email protected]

(Visitato 27 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 13-05-2015 20:30